Azure Community | Annunciato il Piano IaaS L-Series
15539
post-template-default,single,single-post,postid-15539,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Annunciato il Piano IaaS L-Series

Continua lo sviluppo del mondo IaaS all’interno di Microsoft Azure, che da oggi cresce con l’introduzione del nuovo piano L Series dedicato ai workload che richiedono una bassa latenza come NoSQL database (es. Cassandra, MongoDB, Cloudera e Redis).

 

Le nuove virtual machine sono basate su processori Intel Xeon E5 v3, quindi la penultima serie sul mercato, come già avviene per il piano G-Series. Si parte da 4 core con 32Gb di RAM per arrivare fino a 32 core con 256GB di RAM; molto importante la componente di temporary storage che arriva fino a 5TB, ovviamente con un tier di tipo SSD. Di seguito la tabella dei livelli attualmente disponibili:

 

VM sizes CPU Cores Memory Temporary Disk (SSD) Max Network Bandwidth
Standard_L4s 4 32 GiB 678 GB Moderate
Standard_L8s 8 64 GiB 1388 GB High
Standard_L16s 16 128 GiB 2807 GB Very high
Standard_L32s 32 256 GiB 5630 GB Very high

 

Il piano L-Series è attualmente disponibile nelle seguenti region:

 

  • East US 2
  • West US
  • Southeast Asia
  • Canada Central
  • Canada East
  • Australia East

 

Il prezzo? Si parte da 1$/ora fino arrivare a 8$/ora.